7 - 14 - 22 settembre 2021

Business planning: come valutare e comunicare il business

Webinar

Il percorso virtuale PRAXI Academy intende trasmettere le conoscenze di base per la redazione e la valutazione di un Business Plan, le competenze tecniche per valutarne la fattibilità e la sostenibilità, e una check-list delle fasi, delle informazioni e dei dati necessari per l’attività di Business Planning.

Tempo stimato di lettura: 1 minuti

Il Business Plan, anche definito “studio di fattibilità” o “piano strategico d’impresa”, rappresenta lo strumento essenziale per valutare il business e per comunicarlo all’esterno.

Il percorso PRAXI Academy, erogato in 3 webinar della durata di 2 ore ciascuno, si focalizza sui seguenti obiettivi:

  • fornire le conoscenze di base per la redazione e la valutazione di un Business Plan nelle sue due parti principali: il piano strategico e il piano economico-finanziario
  • trasmettere le competenze tecniche per poter approcciare alla logica di valutazione sulla fattibilità e sostenibilità del piano
  • fornire una «check-list» delle fasi, delle informazioni e dei dati necessari per l’attività di Business Planning.

 

Nella stessa categoria

Fratelli Carli: il successo passa dal cambiamento

L’azienda interviene su alcuni processi chiave con la metodologia Lean Six Sigma.

Intelligenza emotiva nel New Normal

Con la pandemia è venuto meno l’io ed è cresciuto, nell’ esperienza dell’interdipendenza, il noi.

Percorsi, practice e comportamenti per far vincere, alle nostre organizzazioni, la sfida della sostenibilità

Marco Giugliano, Managing Partner PRAXI, intervista Roberto Salvi, Head of Administration & ESG Reporting Compliance Autostrade per l’Italia.

Guardando al futuro ispirati dall’Astronauta Paolo Nespoli

L’ingegnere aerospaziale e astronauta Paolo Nespoli è stato ospite d’eccezione alla Convention per i 55 anni di PRAXI.

Sviluppo sostenibile: Technical Advisory per la certificazione energetica ISO 50001

Una storica azienda piemontese produttrice di pasta di grano duro ha intrapreso un percorso di sostenibilità e autoconsumo energetico.